7
Si scrive Loftus-Cheek, si legge Pogba. Almeno a sentire José Mourinho in persona che, con queste parole, ha voluto spegnere le voci su un interesse del Chelsea per il francese della Juventus: "Abbiamo Loftus-Cheek, Ruben è un ragazzo che stiamo proteggendo, ma nella prossima stagione sarà in prima squadra e non sarà certo un numero, si giocherà una maglia da titolare". Frasi di circostanza, o forse no. Perchè il ragazzotto classe 1996 ha tutto per diventare, in tempi rapidi, un titolare dei Blues e della nazionale inglese, facendo risparmiare qualche rublo al ricco Abramovich. Bruciare le tappe sembra essere diventata una prerogativa di Loftus-Cheek, entrato nell'academy del Chelsea a 8 anni (nel 2004, proprio quando è sbarcato a Londra Mourinho) e capace di debuttare con l'Under 18 a soli 14 anni. Classico centrocampista 'box-to-box', l'anno scorso ha trascinato, da capitano, l'under 18 al successo nella FA Cup di categoria e con l'Under 21 ha vinto da protagonista la Premier League. In questa stagione ha visto il campo per la prima volta con i grandi nella sfida di Champions League vinta contro lo Sporting Lisbona. 

REMEMBER MY NAME, FAME - In patria viene paragonato al Vieira formato Arsenal, al Chelsea sono certi che sarà il nuovo Terry. Non per il ruolo, ma per il salto dal settore giovanile alla prima squadra (l'ultimo in ordine di tempo è stato proprio JT). E pensare che nel 2012 per Loftus-Cheek si era mosso il Barcellona, ma il centrocampista con il vizio del gol (8 con l'Under 19) scelse di firmare il suo primo contratto da pro con il club di Stamford Bridge. In attesa di lasciare il segno sul campo sotto l'ala protettiva di Mourinho, 'RLC' continua a far parlare di sé per le vicende legate al suo  contratto, che lo porterà a guadagnare al compimento del 20esimo anno di età circa 1,7 milioni di sterline. Protagonisti della querelle il giocatore, il Chelsea e due agenti, uno di questi, Joseph Donkor, si è rivolto alla FIFA per ottenere 1,3 milioni di stelrine tra tasse e oneri. Segnali che il ragazzo ci sa davvero fare.
FZ