Commenta per primo
Ieri la telefonata con il reggente della federazione: decade la liberatoria gratuita dopo il Mondiale. Niente Inter, la freddura di Capello. Sir Fabio rispetta i patti e resterà ct inglese fino al 2012. Cosa farà adesso Moratti? Alternative: Benitez torna in pole position su Roy Hodgson, soluzione a tempo in attesa che Guardiola lascia il Barcellona. A seguire i meno suggestivi Scolari e il ct del Cile, Bielsa. Più complicate le piste Spalletti (c’è una penale per liberarlo dallo Zenit) e l'idea Allegri che era balenata qualche mese fa (ancora in stand by con il Milan). Chi scegliere? La fretta è cattiva consigliera. E sembra che l’Inter a questo punto ne abbia molta per non rischiare di restare con il cerino in mano. Un paradosso per la squadra dello storico triplete.