297
Non inginocchiatevi, razzismo si offende. Letta, gli si è ristretto il popolo... Dieci piccoli pensieri brevi, il primo è appunto stringato: non inginocchiatevi che il razzismo altrimenti si offende.

Secondo. Letta, segretario Pd, gli si è ristretto il popolo. Ogni riferimento al tripudio per i 48 mila (al lordo dei bengalesi) alle primarie sindaco di Roma è voluto e puntuale.

Terzo. Letta due o dell'immemore del chi si loda si imbroda: definire giornata storica per la democrazia il giorno in cui il Pd fa qualcosa di molto simile alle parlamentarie M5S è...grottesco.

Quarto. Landini segretario Cgil: a rischio la democrazia! E' il suo slogan-alibi da 40 anni. E' Landini l'attore di una tragedia shakespeariana che conosce e recita una sola battuta.

Quinto. Salvini: mi si nota di più se mi vaccino o se non mi vaccino? Mi faccio vedere vaccinato o vaccinato non mi faccio vedere? Francia o Spagna purché se magna, in questo caso voti e like.
Sesto. Legge Zan. A legge votata e vigente si potrà sostenere e promuovere valore primario matrimonio uomo-donna? O sarà propaganda lesiva Lgtb? Bella e corretta domanda, l'ha fatta il Vaticano.

Settimo. Meloni, toglietemi tutto ma non la fiamma. Non ci fa più caso nessuno ma la fiamma che sorregge e adorna il simbolo di Fratelli d'Italia è e resta la fiamma del Msi, la fiamma che esplicitamente e iconograficamente indicava il non spegnersi del fuoco acceso a suo tempo dal Pnf, altrimenti conosciuto come partito nazionale fascista. Quella fiamma Meloni e i suoi se la tengono e ci tengono. Meloni giustamente si infastidisce quando le domandano riguardo al fascismo. Domanda inutile: la risposta la esibiscono già nel simbolo del partito. Dove altro se no?

Ottavo. Le era consenziente? Scrive Dacia Maraini sul Corriere della Sera: "Domandereste se un bambino sodomizzato da quattro uomini era consenziente?". Per le donne stuprate sempre la domanda se era consenziente. Domanda che nasce, anche, da un falso storico e antropologico, quello secondo cui lo stupro è atto di libidine. No, lo stupro è atto di possesso e punizione.

Nono. Einstein: tra genio e stupidità una differenza, ad avere limiti è solo il primo. Un libro di Giancristiano Desiderio aggiorna la questione, il titolo è: Teoria generale delle stronzate. Mamma delle stronzate è il vittimismo sociale, papà il giustizialismo politico. Stronzate, non bugie. Bugia si limita a mentire sulla realtà, stronzata invece fabbrica e spaccia realtà che non esiste. Un esempio recente di stronzata più che bugia? La mascherina come nemica della libertà e del popolo. A riprova della teoria di Einstein, quella della relatività, dove la forza relativa della stupidità eguaglia, anzi supera e sopravanza quella della gravità.

Decimo. Porchetta e Olocausto. Trastevere, Roma, una piazza con monumento alla porchetta. Animalisti esigono rimozione e manifestano orrore, scrivono di monumento all'Olocausto, usano proprio questa parola, questo concetto: Olocausto! I maiali come i popoli e le etnie sottoposti a genocidio...ma non si vergognano di quel che dicono?