38
Nicolò Rovella e un futuro tutto da scrivere. Il gioiello del Genoa si è messo in grande evidenza nelle ultime uscite della Nazionale under 21 azzurra del c.t Paolo Nicolato. Grade personalità messa in campo nonostante fosse il più giovane di tutti perché 19 anni li compirà solo il prossimo 4 dicembre. Elegante palla al piede e duttile dal punto di vista tattico: Rovella può giocare senza problemi sia da mezzala che da regista davanti alla difesa. Scovato dall'ex calciatore Francesco Bega, è arrivato al Genoa nel 2017 dall'Alcione, squadra dilettantistica dell'hinterland milanese. 

GLI OCCHI DELLE BIG - Il giovane talento rossoblu sta suscitando l'interesse delle big del calcio italiano. L'Inter è rimasta colpita dalla prova offerta a Marassi lo scorso 24 ottobre quando i nerazzurri si imposero sulla formazione allenata da Maran per 2-0. Ma anche Roma e Juventus hanno manifestato un certo interesse, pronte a cogliere l'opportunità di realizzare un affare a costo zero. Rovella, infatti, è in scadenza di contratto con il Genoa nel luglio del 2021 e, per stessa ammissione del direttore sportivo Daniele Faggiano, la trattativa per il rinnovo sta presentando diverse problematiche. Il presidente Preziosi non vuole assolutamente perdere il proprio gioiello senza incassare un euro e valuta una cessione già nella finestra di mercato invernale. 
MILAN VIGILE - Inter e Juventus avanti, ma attenzione al possibile inserimento del Milan. Quello di Rovella è un profilo che piace parecchio al club rossonero. Non si può ancora parlare di una vera e propria trattativa, ma Maldini e Massara sono molto attenti agli sviluppi intorno al giocatore- L'opportunità di portare a Milanello un classe 2001 di talento e grande prospettiva stuzzica parecchio anche il fondo anglo-americano Elliott.