Commenta per primo

Secondo pareggio consecutivo per la capolista Novara, imbrigliata sull'1-1 in casa dall'Empoli. Un risultato giunto al termine di una gara equilibrata, in cui le squadre si sono divise un tempo ciascuna. Nella prima frazione di gioco meglio il Novara. I piemontesi passano in vantaggio al 13'. Gonzalez lascia partire un sinistro potente dal limite dell'area, Handanovic ribatte, sulla palla si avventa Bertani, la cui prima ribattuta viene respinta ancora dal portiere sloveno, che nulla può sul secondo tentativo del centravanti del Novara. Al 22' il Novara ha l'occasione per il raddoppio ma Gonzalez con spedisce alto da posizione ravvicinata un cross millimetrico di Marianini. La prima frazione di gioco termina con un colpo di testa di Coralli, da posizione favorevolissima, che termina tra le braccia di Ujkani. Nella ripresa esce fuori l'Empoli, che per lunghi tratti della gara è riuscitaoad irretire il gioco della squadra di Tesser. Il pareggio dei toscani arriva al 57'. Sponda di Coralli per Lazzari, che con un gioco di gambe si passa la palla dal sinistro al destro, superando imparabilmente Ujkani. Il Novara abbozza una reazione che culmina con un'azione personale di Bertani, su cui Handanovic compie l'ennesimo miracolo. La partita termina così con un giusto pareggio, che accontenta entrambe le formazioni.

NOVARA

Il tecnico del Novara, Attilio Tesser: 'Abbiamo conquistato un buon punto. Il risultato è sicuramente giusto. Nel primo tempo abbiamo giocato meglio noi, mentre nella ripresa c'è stata la reazione dell'Empoli, che ha trovato un gran bel gol. Se hanno fatto 14 partite senza perderne nemmeno una, un motiva ci sarà. Sono una squadra tonica, ben messa in campo. Uno dei collettivi migliori della serie B. E' vero che segnano poco, ma creano parecchie occasioni. Stasera siamo stati bravi a non concedergliene molte. Se nel primo tempo fossimo riusciti a raddoppiare sarebbe stata un'altra partita. Non guardo alla classifica ma i 30 punti che abbiamo finora conquistato sono motivo di grande soddisfazione'.

EMPOLI

Il tecnico dell'Empoli, Alfredo Aglietti: 'Sicuramente un buon pareggio. Per tutta la partita abbiamo tenuto bene il campo, cercando di non prestare il fianco alla loro temibili ripartenze. Purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo i primi minuti di sbandamento sul campo della miglior squadra del momento. Sono molto soddisfatto dei miei ragazzi, abbiamo fatto la prestazione che volevamo. Siamo partiti con l'obiettivo di una stagione tranquilla e questo è un punto pesante'.