237
Il Milan nelle mani di Jorge Mendes. Il procuatore portoghese sta cercando una sistemazione ad André Silva dopo l'affare saltato con il Monaco, ma non solo. Perché l'ultima idea in casa rossonera è quel Rafael Leão del Lille già nel mirino di Roma e Napoli e accostato anche all'Inter. Per trattare il giocatore bisogna sedersi al tavolo col club francese ma anche con Mendes. Chi si rivede. Ancora, di nuovo.

I DETTAGLI - I rossoneri hanno avviato i contatti per l'attaccante classe '99 che nell'ultima stagione ha totalizzato 8 gol e 2 assist in 26 presenze tra campionato e Coppa. La richiesta iniziale del club francese è di 35 milioni di euro, ma Maldini e Boban puntano ad abbassarla inserendo qualche bonus nell'operazione.

CESSIONI - Importante: l'operazione Leão è legata alle eventuali cessioni di André Silva e Patrick Cutrone. Se non si vende lì davanti, non si compra. Per l'ex Siviglia Mendes sta cercando una soluzione tra Inghilterra e Francia: da una parte il Wolverhampton, dove l'agente portoghese è di casa perché il proprietario del club ha anche una percentuale della società di Mendes, dall'altra il Marsiglia, che sta trattando anche Dario Benedetto con il Boca Juniors. Per Cutrone, invece, c'è una trattativa sempre con il Wolverhampton: il Milan ha rifiutato un'offerta di 18 milioni più 3 di bonus, l'attaccante si è preso qualche giorno per riflettere. Anche in questo caso, a supervisionare il tutto c'è lo sguardo attento di Jorge Mendes, in contatto continuo con il club rossonero. Primi approcci tra i rossoneri e il Lille per Rafael Leão, ma la priorità del Milan è sfoltire l'attacco. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com