Commenta per primo
Per recepire formalmente la proposta pervenuta alla Città da parte di Juventus F.C. Spa, è stato approvato oggi un protocollo di intesa contenente gli eventuali impegni fra le parti (Comune e Società). La proposta, presentata questa mattina in Giunta dall’Assessore Viano è imperniata soprattutto sulla riqualificazione a spese di Juventus dell’intera area detta ‘della Continassa’, delimitata a nord dalla Strada Druento, a ovest da via Traves, a sud da corso Ferrara e a est con corso Grande Torino. Un’area di circa 270.860mq.,in cui la Società Juventus propone un progetto in continuità con l’adiacente ambito del nuovo ‘Stadio delle Alpi’. Lo studio d’insieme di quest’ampia area urbana è stato previsto dalla variante 83, che contestualmente ha arricchito il mix funzionale ammesso sull’area. Juventus ha prospettato alla città il diritto di acquisirla a fronte del pagamento di 1 milione di euro (500mila da versare alla firma del protocollo d’intesa approvato oggi dalla Giunta e i restanti 500mila alla liberazione dell’area da ogni insediamento attuale). Il protocollo d’intesa, che sarà firmato venerdì alle 14 nella Sala Congregazioni di Palazzo civico, prevede la ristrutturazione della Cascina Continassa, che ospiterà la nuova sede sociale della Juventus F.C.Spa; la creazione di una grande area verde pubblica di circa 100mila mq.; l’apertura di una ‘Soccer School’ e la costruzione di impianti e/o strutture necessarie alle attività di allenamento (29mila mq. con impianti calcistici, palestra e spogliatoi). I restanti 15mila mq. sono destinati a Aspi (attività di servizio a persone e imprese) e le attività che saranno insediate dovranno avere ‘destinazioni accessorie strettamente pertinenti’. Il tempo massimo stimato per la realizzazione degli interventi è circa 10 anni dall’ottenimento delle autorizzazioni relative e ferma la necessità, da parte della Città, di consegnare l’intera area libera e sgombra da ogni insediamento. Sull’eventualità, che era prevista dalla variante 83, di utilizzare parte dell’area Continassa per collocarvi un campeggio, l’assessore Viano ha confermato questa mattina che il campeggio sarà invece realizzato in strada Castello di Mirafiori, e che si conta di metterlo in funzione già per la prossima stagione estiva.