104
Arrivano i primi effetti dopo l'inchiesta di Report sul Milan. L'approfondimento giornalistico di Rai Tre ha avanzato dei dubbi su chi sia il reale proprietario del club rossonero: il fondo statunitense Elliott oppure i consiglieri Salvatore Cerchione e Gianluca D'Avanzo. 
Oggi il consiglio comunale di Milano ha approvato un ordine del giorno promosso da due partiti di centro-sinistra (Milano Progressista e Milano in Comune) sulla comunicazione dei titolari effettivi di Inter e Milan in riferimento al progetto del nuovo stadio di San Siro. 

Come scrive l'Ansa, il consiglio invita la giunta comunale a "proseguire nell'interlocuzione con Anac, insistendo nel sostenere come la mancata comunicazione del titolare effettivo della controparte dell'amministrazione, possa essere motivo di esclusione dalle gare d’appalto e da ogni trattativa pubblica in essere. Per poi attivarsi affinché venga in ogni caso richiesta la comunicazione del titolare effettivo a ogni società con cui l'amministrazione comunale abbia avviato o intenda definire procedimenti riguardanti concessioni d'uso, convenzioni urbanistiche, procedure di appalto per l'acquisizione di servizi, forniture, lavori, opere e per concorsi pubblici di progettazione. Con particolare attenzione e urgenza per quanto concerne il procedimento riguardante il progetto stadio, per la rilevanza che esso riveste sul territorio urbano e anche alla luce delle recenti notizie emerse dai media".