Commenta per primo
Al termine della partita vinta per 2-0 contro la Svezia, che non è bastata ad evitare l'eliminazione dal Mondiale, l'attaccante classe '84 Arjen Robben ha ufficializzato il suo addio alla nazionale olandese. Lascia dopo 96 partite e 37 gol, grazie alla doppietta contro gli scandinavi che gli ha consentito di superare Ruud van Nistelrooy e raggiungere Bergkamp al quinto posto assoluto dei cannonieri all-time.