Commenta per primo

Wesley Sneijder trova una scusa originale per giustificare i brutti risultati della sua Olanda: la colpa sarebbe degli spostamenti. 

"Faceva molto caldo. Prima in autobus senza aria condizionata, poi anche in aereo senza aria condizionata. Non è assolutamente una scusa, le scuse non contano. Però queste condizioni ti fanno recuperare meno rapidamente".

Vero, ma qualcuno ha detto a Sneijder che il Barcellona perse a San Siro con la sua Inter dopo aver fatto 13 ore di pullmann?