Commenta per primo
Sarà Brisbane a ospitare le Olimpiadi del 2032. L’ufficialità è attesa soltanto dopo la fine dei giochi di Tokyo, ma la decisione del CIO è già stata presa e lo ha sostanzialmente confermato in una conferenza stampa, nella quale il presidente Thomas Bach ha definito “irresistibile” la proposta della città australiana, di fatto l’unica a essersi già candidata. L’Australia batte così sul tempo Germania, Indonesia, Ungheria e Qatar, tutti Paesi che avevano manifestato interesse ma non avevano ancora formulato una proposta concreta.