8
La prima giornata di mercato è stata quella delle ufficialità. Tante. Giocatori bloccati da tempo e in attesa solo del comunicato da parte dei club: da Onana a Kvaraskhelia (il retroscena sulla Juve), che il presidente del Napoli De Laurentiis aveva già annunciato da tempo. Non solo il georgiano però, perché gli azzurri oggi hanno ufficializzato anche l'arrivo di Olivera - altro affare chiuso da tempo - dal Getafe per 10 milioni. Doppia ufficialità anche per l'Inter, che annuncia l'arrivo di André Onana (le prime parole da giocatore nerazzurro) svincolato dall'Ajax e di Mkhitaryan che era in scadenza con la Roma.

Il Milan ha ufficializzato l'acquisto di Florenzi dalla Roma e il prolungamento di Antonio Mirante; fuori dal campo, è arrivato il comunicato atteso per i rinnovi biennali di Maldini e Massara. La Lazio ha trovato il sostituto di Lucas Leiva: si tratta di Marcos Antonio preso dallo Shakhtar Donetsk per 10 milioni tra parte fissa e bonus; dall'altra parte della capitale la Roma ha annunciato Svilar come nuovo portiere (arriva in cambio di un indennizzo al Benfica). Poi? Dopo la retrocessione con il Cagliari, Lykogiannis riparte dal Bologna che potrebbe perdere Hickey (piace in Premier), Djuric non ha rinnovato con la Salernitana ed è un nuovo rinforzo del Verona. Lo Spezia ha annunciato l'ex Udinese Luca Gotti - come nuovo allenatore per la prossima stagione - QUI le prime parole - completando così il tabellone della Serie A. 
LE UFFICIALITA' DI OGGI
Marcos Antonio (c) dallo Shakhtar alla Lazio
Lykogiannis (d) dal Cagliari al Bologna
Onana (p) dall'Ajax all'Inter
Mkhitaryan (c) dalla Roma all'Inter
Florenzi
(d) dalla Roma al Milan
Svilar (p) dal Benfica alla Roma
Kvaraskhelia (a) dalla Dinamo Batumi al Napoli
Djuric (a) dalla Salernitana al Verona