185
Mission impossible per il Midtjylland. Questa sera (calcio d'inizio alle ore 19.45) i vice-campioni di Danimarca sono chiamati a un'impresa per qualificarsi ai gironi di Champions League. Infatti devono rimontare la sconfitta per 4-1 di settimana scorsa sul campo del Benfica, lanciato dai gol di due giovani talenti classe 2001: l'attaccante portoghese Gonçalo Ramos (autore di una tripletta) e il centrocampista argentino Enzo Fernandez, arrivato dal River Plate per 10 milioni di euro. 

MILAN SU ONYEDIKA - Dall'altra parte era assente per squalifica un altro calciatore nato nel 2001: Raphael Onyedika. Il centrocampista nigeriano (sotto contratto fino a giugno 2026 col Midtjylland, che lo valuta sui 7 milioni di euro) è in cima alla lista dei profili seguiti dal Milan per il dopo Kessié, andato al Barcellona dopo essersi svincolato a parametro zero. I rossoneri non sono riusciti a prendere né il portoghese Renato Sanches (trasferitosi dal Lille al PSG), né l'inglese Carney Chukwuemeka, passato dall'Aston Villa al Chelsea. In alternativa a Onyedika, sul taccuino di Maldini e Massara c'è il nome di Jean Onana, camerunese classe 2000 in forza al Bordeaux.