59
Un colpo da record, con un totale che può arrivare a toccare gli 80 milioni di euro. Victor Osimhen è l'acquisto più caro della storia del Napoli. Tra parte fissa, bonus e il valore delle quattro contropartite inserite nell'operazione col Lille, tanto può costare ​l'attaccante nigeriano al presidente De Laurentiis. Che ora, dopo mesi difficili per via di un infortunio che sembrava non voler passare mai, si gode i frutti del suo investimento: sei gol segnati nelle ultime dieci partite giocate, tre nelle ultime tre. E un fattore di cui Gattuso non può non tener conto: quando segna Victor, il Napoli non perde mai. Anzi, solitamente vince: in sette delle otto gare in cui ha segnato sono poi arrivati i tre punti, l'unico pareggio è l'1-1 subito nel finale contro il Cagliari domenica scorsa. Raccontiamo un colpo storico per gli azzurri, nato... su uno yacht.