Commenta per primo
L'ex portiere di Sampdoria e Inter Gianluca Pagliuca, ha parlato ai microfoni di mondoudinese.it: "Muriel è un campione sulla carta, ma i campioni sulla carta non mi piacciono: devono dimostrare sul campo cosa valgono, vedi Ibra che è un campione perché ha sempre fatto bene. Muriel ha qualità, ma di chance ne ha avute, penso che sinceramente se la Samp ha visto in lui un sostituto di Gabbiani, per lui sarebbe l’occasione di giocare e dimostrare se è davvero quello che si dice. Un anno di calciatore perso è come 10 anni buttati nella vita reale".