Commenta per primo

Quando si cambia la guida in panchina, nascono sempre delle voci di mercato sull'arrivo di giocatori già allenati dal nuovo tecnico. L'ultimo caso in ordine di tempo riguarda Rodrigo Palacio, dato in procinto di vestire la maglia dell'Inter. L'interesse dei nerazzurri è concreto e risale già allo scorso gennaio, ma siamo sicuri che lo stesso valga per Gasperini?

All'inizio della sua avventura italiana il 29enne attaccante argentino ex Boca è finito più volte in panchina e al Genoa ha dato il meglio di sé sotto la gestione Ballardini, che lo ha schierato nel ruolo di seconda punta (dove ha segnato 8 dei suoi 9 gol in campionato) e non da esterno offensivo.

La trattativa col presidente Preziosi veniva data quasi per conclusa, invece i giorni passano e la situazione non si sblocca anche perché Pandev non accetta di entrare nell'operazione come pedina di scambio. Nel frattempo l'Inter ha preso Alvarez: l'impressione è che, se non dovesse arrivare Palacio, Gasperini non si strapperebbe i capelli...