Commenta per primo

È più serio del previsto l'infortunio che ha messo ko Abel Hernandez. L'attaccante uruguaiano si è dimenticato del campo da quando è stato costretto a uscire durante la partita con la Lazio del 31 ottobre scorso. Gara, tra l'altro, in cui era subentrato da poco più di dieci minuti.

La Joya dovrà star fuori per almeno un altro mese. Difficile, molto difficile, che recuperi prima di Natale. L'ipotesi più probabile, ad oggi, è che si riaffacci in squadra a gennaio.