Commenta per primo
Beppe Iachini, allenatore del Palermo, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium dopo la sconfitta contro l'Atalanta: "Sconfitta che non ci sta, la prestazione avrebbe meritato qualcosa di più. La panchina di Dybala? Dobbiamo iniziare a verificare quello che può essere il futuro, il dopo Dybala. Abbiamo in casa Belotti, in cui crediamo molto e che deve dimostrare il suo potenziale per cui ha bisogno di giocare. Stiamo portando lo stesso discorso avanti anche con altri giocatori, dato che il nostro obiettivo è raggiunto. Il mio futuro? Ho un contratto con il Palermo, quindi non ci sono discorsi aperti sul mio futuro". 

DYBALA VIA - Ai microfoni di Radio Rai, poi, si è soffermato sul futuro di Dybala: "È un giocatore che nel prossimo futuro non vestirà più la maglia del Palermo. Noi abbiamo un ragazzo come Belotti che farà parte della squadra dei prossimi anni. Andrea si è sempre impegnato, ha avuto la sua chance. Se avesse messo dentro quel rigore, staremmo parlando di altro. Dove andrà Dybala? Non lo so, queste sono domande da fare a Zamparini".