Commenta per primo

Entro venerdì Juventus e Palermo cercheranno di mettersi d'accordo sulla comproprietà di Davide Lanzafame. Il giocatore non rientra nei piani tecnici del club rosanero, che chiede tre milioni per cedere la sua metà. Troppi per i bianconeri, i quali vorrebbero sborsare sensibilmente meno.

A questo punto, è da mettere in preventivo il rischio buste. L'esterno torinese - ormai è cosa nota - gradirebbe restare al Parma, che al momento, però, è soltato uno spettatore interessato della vicenda.