Commenta per primo
Botta e risposta a distanza di poche ore tra Fabio Liverani e la dirigenza del Palermo. Il centrocampista romano ha spiegato a chiare lettere che non sarebbe felice di disputare una stagione con la consapevolezza di essere in scadenza di contratto. In altre parole, vuole rinnovare l'accordo che lo lega al Palermo fino al giugno 2011. Zamparini prima e Sabatini poi hanno accolto l'appello professandosi disponibili a trattare. Al ritorno delle vacanze - tra un mese e mezzo circa - le parti si siederanno attorno a un tavolo. L'ipotesi più verosimile è che Liverani prolunghi fino al 2012.