Commenta per primo

Brusco stop nella trattativa che doveva condurre Andrea Mantovani al Bologna. Per il momento Pioli non verrà accontentato. L'affare si è arenato perché il Palermo chiede 3,5 milioni - quanto ha versato la scorsa estate al Chievo per acquistarlo -, cifra che il club emiliano, più orientato al prestito con diritto di riscatto, non vuole spendere.

La frenata imposta da Zamparini potrebbe essere strategica, con l'obiettivo di mettere pepe sulla coda del Bologna per strappare più soldi. La sensazione, comunque, è che la telenovela-Mantovani non sia finita qui.