Commenta per primo

Bortolo Mutti sembra cancellare, con un colpo di spugna, il pesante ko interno rimediato nel posticipo di domenica sera contro il Napoli, una delle 'sue' ex squadre: "Nel nostro lavoro le sconfitte sono naturali, ma occorre subito metabolizzarle e metterle da parte, come del resto i risultati positivi, far tesoro da quel che ti arriva"

Domani il Palermo sarà di scena nello stadio Bentegodi, contro il Chievo; "Abbiamo preparato con serenità e determinazione questa partita. Abbiamo anche lavorato su alcuni aspetti importanti, ma dobbiamo ancora sviluppare un certo discorso, coinvolgere nel gruppo qualche ragazzo. Questa volta, per fortuna, non abbiamo grandi problemi legati agli infortuni: Pinilla in settimana ha lavorato bene, mentre Budan e Miccoli hanno smaltito un pò di affaticamento. Vasquez? Ha ancora bisogno di capire certe sue posizioni in campo, però può 'compensarsi' con Ilicic".