Commenta per primo

Questa sera il Palermo si raduna in città con tanti giocatori in esubero. Due di questi sono Paolo Dellafiore e Cristian Melinte, che non rientrano nei piani della società.

Per il centrale 25enne ci sarebbe l'interessamento dell'Udinese, perché il neo-tecnico friulano Guidolin, che lo ha allenato a Parma, è un suo estimatore. Molto più complicato trovare una sistemazione al romeno, che negli ultimi sei mesi ha giocato in prestito al Piacenza. Il terzino, infatti, al momento non ha ricevuto richieste.