2
Se vincesse la Champions League, di sicuro la Juve non potrebbe dargli il benservito, ma Max Allegri potrebbe fare come José Mourinho e lasciare all’apice del successo. Se invece dovesse fallire l’obiettivo, riferisce Agipronews, allora è decisamente più probabile che il tecnico toscano cambi squadra alla fine della stagione. La situazione, si dice in questi casi, è fluida, anche sulla lavagna dei bookmaker. Gli analisti Sisal Matchpoint, anche alla luce della clamorosa rimonta di ieri contro l’Atletico, rinnovano la fiducia ad Allegri, dato a 2,50 nella scommessa sull’allenatore bianconero in estate. Continuano però a tenere calda (proprio per i motivi di cui sopra) anche la pista Didier Deschamps: il tecnico francese, al momento, stacca di un’incollatura l’attuale allenatore ed è il favorito assoluto a 2,25. L’unico altro nome possibile, affermano ancora i trader, è quello di Antonio Conte, che però è già ben staccato a 6,00