Commenta per primo

L'attaccante del Torres: "I miei idoli erano Diego e Giordano. Imitavo i calciatori e sognavo l'esordio all'Olimpico. Un gol tra i 500? Quello per la Lazio del Tricolore. Amo il calcio giapponese e odio le rughe".