Commenta per primo

Il presidente dell'Inter Massimo Moratti è d'accordo con l'ad Ernesto Paolillo, secondo cui la Juventus dovrebbe restituire altri scudetti piuttosto che chiedere la revoca di quello del 2006. Ma invita a evitare ulteriori polemiche visto che domenica c'è la sfida proprio con i bianconeri. "E' tutto vero - ha detto a skysport - , ma non insisterei in questi giorni su tutte queste cose, visto che domenica giochiamo proprio contro i bianconeri e comunque bisogna rimanere sempre nell'ambito di una partita di calcio, quindi per favore cerchiamo di esagerare nella polemica perchè può essere veramente antipatico. Cerchiamo di non farlo e poi vediamo di essere bravi noi domenica in campo".

Moratti ha anche provato a spegnere la polemica con il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, che l'aveva accusato di essere nervoso: "E' passato un pò di tempo e quindi non ho nessun tipo di reazione nei suoi confronti, tutt'altro. Mi dispiace anzi di aver pensato male. Mi sembra una battuta che poteva dire e quindi lasciamogliela dire. Domenica potrei anche essere con loro, ma non ci sarò e quindi seguirò la partita per conto mio".