Commenta per primo

La papera del portiere a Torino è la sintesi di una disfatta collettiva: il Milan è un'armata allo sbando che si sta sciogliendo.
La preghiera tremante dell'ardito Abbiati, l'apolide della porta.
E' stato un misto di casualità ed errore, come tutta la storia di un campione senza casa che viene da una famiglia di custodi con un destino da secondo.