1
Il primo obiettivo è già conquistato. Il pareggio di ieri tra Spagna e Svizzera regala all'Italia la certezza di essere testa di serie al sorteggio per le qualificazioni ai Mondiali 2022, in programma il prossimo 7 dicembre. Anche in caso di doppio ko contro Polonia e Bosnia, infatti, gli Azzurri avrebbero un coefficiente migliore degli elvetici. Il secondo obiettivo, ora, è conquistare la final four di Nations League.