Commenta per primo

Oggi, a Milano, riprendono le manovre di mercato col Cesena che cercherà di chiudere l'affare Rubin: l'intoppo sta nella volontà di Gasbarroni, usato come merce di scambio per il prestito oneroso, di non accettare i bianconeri romagnoli. Il Torino come terzino sinistro ha l'accordo con lo svincolato Parisi, ex Bari.