Commenta per primo
Alla vigilia del match in Coppa Italia con la Juventus, in conferenza stampa parla Roberto Donadoni, allenatore del Parma

Su Cassano: "Antonio Cassano ha fatto la sua scelta. Quella di Cassano è una scelta che non commento ma la rispetto. Quando non ci sono più gli stimoli giusti, tutto diventa più complicato. L'esclusione di domenica? La mia scelta domenica su Cassano è stata esclusivamente tecnica".

Sul match con la Juventus:"Cercheremo di onorare la Coppa Italia con grande dignità, ce lo chiedono i nostri tifosi. Io cerco di tenere unito e coeso questo gruppo. Contro la Juve inseriró forze fresche".

Sui tifosi: "I tifosi della Curva domenica ci hanno parlato con grande dignità e maturità in un confronto molto leale. Ci sono tante cose che non dipendono da noi, ma tante altre invece si. In questo c'è ancora più rabbia, abbiamo un senso di vergogna nei loro confronti per i nostri risultati. Basta dar solo la colpa ad altri, assumiamoci anche noi le nostre responsabilità".

Sui rapporti con la nuova proprietà: "Col presidente ho un contatto quotidiano, sono a completa disposizione del club per qualsiasi loro scelta".

Get Adobe Flash player