A Sky Sport subito dopo il fischio finale di Parma-Cagliari, Gervinho ha commentato così la prestazione dei suoi, a partire dal gol da lui segnato che è valso il 2-0: "No, forse non è il mio gol più bello (ride, ndr). Sono contento di essere qui e di essere tornato in Italia a giocare di nuovo in Serie A. Sto bene a Parma, e sono stato accolto benissimo dai tifosi". 

Qual è il tuo gol più bello allora?
"Ora come ora non mi ricordo, ne ho fatti tanti... però quello che conta è la vittoria, per noi è molto importante e dobbiamo continuare così per raggiungere il nostro obiettivo".

Sei un uomo squadra:
"No, non mi sento un uomo squadra. Siamo tutti insieme una squadra, e per raggiungere l'obiettivo che ci siamo prefissati c'è bisogno di tutti".