1
Anche nella stagione appena conclusa Bruno Alves è stata la colonna della difesa del Parma: 34 presenze stagionali e la fascia da capitano al braccio per guidare tutta la squadra. A quasi 39 anni (li compirà a novembre) il difensore portoghese non ha nessuna intenzione di smettere. Col Parma ha un contratto fino al 2021 rinnovato a gennaio, la prossima settimana il difensore si incontrerà con la società per discutere del suo futuro in gialloblù

IL RUOLO - In casa Parma c'è aria di rivoluzione: è cambiato il ds (Carli ha preso il posto di Faggiano) e in panchina Liverani prenderà il posto di Roberto D'Aversa. Bruno Alves vuole capire che ruolo avrà nel nuovo progetto del club - che non ha nessuna intenzione di vendere il difensore - per poi valutare e prendere la sua decisione. Tra i possibili scenari c'è anche un ritorno in Portogallo, da dove nei giorni scorsi è arrivata una richiesta del Boavista.