6

Roberto De Andrade, direttore sportivo del Corinthians, mette fine alla telenovela Paulinho sciogliendo ogni possibile dubbio in merito al futuro del centrocampista brasiliano: "Non c'è nulla di più giusto per lui che continuare la carriera in un club inglese ed avere la possibilità di confrontarsi con una nuova cultura. Il Corinthians è assolutamente fiero di aver avuto in squadra un giocatore del suo calibro e ci tiene a ringraziarlo immensamente per il lavoro svolto". Niente Italia quindi, niente Inter e tantomeno niente Roma. Il brasiliano prenderà la via di Londra, accasandosi al Tottenham di Andrè Villas-Boas e Franco Baldini. Costo dell' operazione, intorno ai 17 milioni di sterline. Lo riporta Goal UK.com