11
Arrivano buone notizie per Pelé, il Brasile e tutto il mondo del calcio. O'Rei è ricoverato da mercoledì 30 novembre all'ospedale Albert Einstein e nella giornata erano circolate news che ne declinavano il quadro clinico in peggioramento. Ora però a fugare i dubbi sulla sua salute è proprio lo staff dell'ospedale che ha diramato un comunicato ufficiale.

"Pelé è ancora in cura e il suo stato di salute rimane stabile. Ha avuto una buona risposta alle cure per le infezioni respiratorie e non è peggiorato nelle ultime 24 ore".



Qualche ora dopo è arrivato anche il messaggio dello stesso Pelé che ha ripostato il bollettino medico e aggiunto queste parole per i suoi fan. "Amici miei, voglio mantenere tutti tranquilli e positivi. Sono forte, ho molta speranza e seguo le mie cure come sempre. Voglio ringraziare tutto il personale medico e infermieristico per tutto quello che stanno facendo per me. Ho molta fede in Dio e ogni messaggio d'amore che ricevo, da tutto il mondo, mi rende pieno di energie. E anche guardare il Brasile ai Mondiali! Grazie mille per tutto".