Gaetano Monachello, attaccante del Pescara, è stato decisivo nel pareggio degli abruzzesi contro il Brescia. Queste le sue parole a DAZN: "La corsa sotto i tifosi vuol dire che ci tenevo tanto a segnare, sono molto stanco. Ho voluto dedicare il gol alla mia ragazza che ha vissuto un periodo difficile. Ho sempre pensato partita dopo partita, in Under 21 sembrava fossi vicino a spiccare il volo, ma poi ho avuto problemi fisici. All'Atalanta penserò in futuro, adesso sono al Pescara e tifo Pescara. Mi trovo bene con Pillon, da quando sono arrivato non mi sono mai fermato. Cocco è un attaccante di categoria. Il gruppo c'è si deve far trovare pronto se si vuole fare un campionato importante. Spero che Pescara sia il posto giusto per me, si sta bene, spero di potermi affermare qui, che mi riscattino".