Commenta per primo

Al termine della gara persa per 3-2 contro il Siena, il co-allenatore del Pescara Bruno Nobili ha affidato le proprie sensazioni ai microfoni di Sky: "La soddisfazione per una sconfitta non ci può essere, certamente non abbiamo meritato di perdere. Fa male perdere con un gol irregolare, ce ne siamo accorti persino noi dalla panchina che Agra era in fuorigioco. Agostini si è fatto male quindi il cambio era obbligatorio, Celik sarebbe dovuto entrare comunque ma certamente con l'infortunio è entrato prima. Siamo stati molto brutti nel primo tempo, mentre nella ripresa abbiamo fatto decisamente meglio. In altre partite non c'era stato questo carattere che ci vuole quando si vuole giocare in Serie A, poi è ovvio che se abbiamo meno qualità degli altri facciamo anche fatica a tirarlo fuori. Bucchi farà carriera come allenatore".