5
Tutti i calciatori amano le auto belle e costose, ma Diego Armando Maradona non può essere come tutti gli altri. Perché lui va oltre l’emblema del calciatore, è un mito vero e proprio. E quindi deve distinguersi dalla massa, anche per quanto concerne il gusto per le auto. E se nella sua collezione di vetture è quasi normale trovare delle Ferrari, è più emblematico scovare una Peugeot 205 Cabrio o un Monster Truck. Le foto di cui parliamo in questo articolo le potete vedere tutte nella fotogallery allegata.

TUTTE LE AUTO DI DIEGO ARMANDO MARADONA - E dunque non si può che partire dal mito, la Ferrari Testarossa. Ma di colore nero, acquistata nel 1987 a Napoli. Una vettura che ha 30 anni di vita ma che di fatto è nuova, visto che ha alle spalle solo 20.200 km percorsi. Un modello che negli anni '80 era unico, dal momento che erano ancora i tempi in cui da Maranello uscivano solo Ferrari di colore rosso. E quella di Maradona fu la seconda in assoluto nera: prima di lui solo Sylvester Stallone. Una vettura finita all’asta, con una base di 250.000 euro.

DALLA FERRARI ALLA PORSCHE - Ma per chi non fosse amante del Cavallino Rampante, nessun problema. Perché nella sua personale collezione Maradona possiede anche una Porsche 924 del 1979; anch’essa mantenuta in perfette condizioni e anch’essa finita all’asta, per un prezzo di partenza di 65.000 euro. È stata proprio questa Porsche 924 la prima della collezione privata di Maradona: carrozzeria grigia metallizzata e interni in pelle marrone. Deve piacere.

IL RITORNO ALLA FERRARI - Ma il cuore torna a pulsare per l’Italia, per Napoli e per il Cavallino Rampante. Visto che nella sua collezione Maradona può contare anche su una bellissima Ferrari F40 del 1990 e una 355. Auto che hanno riempito il garage di Maradona nella sua lunga militanza italiana, al fianco anche di altre vetture meno prestigiose come, ad esempio, una Renault 5 Turbo.

LA PEUGEOT 205 CABRIO E IL MONSTER TRUCK - Ma l’eccentricità che contraddistingue Maradona l’ha portato a collezionare anche auto rare ed uniche. È il caso di una Peugeot 205 Cabrio, una delle poche autovetture rimaste con targhe e documenti originali appartenuta a Diego Armando Maradona. Di colore azzurro Napoli, acquistata presso la Concessionaria Peugeot del capoluogo partenopeo (che tra l'altro esiste ancora), è stata restaurata e messa in vendita. In conclusione non si può non citare il fuoristrada Monster Truck con il quale El Pibe de Oro si è presentato allo stadio in Bielorussia: un mezzo che di norma serve per gli spettacoli motoristici. Ma lui, si sa, è Maradona.