983

La Juve è a un passo dall'acquisto di Miralem Pjanic. Dopo avere ricevuto l'assenso del campione bosniaco, il club bianconero ha praticamente definito l'operazione anche con la Roma: al club campione d'Italia il calciatore costerà 32 milioni di euro.

Decisivo nell'affare è stato il dettaglio del contratto di Pjanic con la Roma secondo il quale il 15 per cento della clausola di rescissione sarebbe andata proprio al calciatore. Su 38 milioni, quindi, 5 milioni e 700 mila euro. La Juve ha trovato l'accordo con l'entourage di Pjanic per spalmare quel denaro sull'ingaggio, quindi il suo acquisto costerà - come detto - una cifra vicina ai 32 milioni.

Lo stesso Pjanic è rientrato a Roma da Ibiza, dove ha trascorso una parte delle sue vacanze. Il giocatore è tornato nella Capitale ieri pomeriggio per assistere da vicino agli svolgimenti della trattativa tra la Juventus e i giallorossi. 

Allegri avrà così uno dei due centrocampisti di qualità necessari per affrontare la prossima stagione soprattutto nella parte iniziale, quando Marchisio non avrà ancora recuperato dall'infortunio ai legamenti che lo terrà fuori squadra almeno fino all'autunno.