"Resti alla Juventus?", no comment. Sorride e va via, Miralem Pjanic, a cena nel pieno centro di Milano a sorpresa. Il motivo è presto detto: con lui al ristorante c'è Fali Ramadani, da pochissimo diventato nuovo agente del centrocampista della Juventus e uomo che ha portato Maurizio Sarri al Chelsea, adesso uomo forte per il mercato dei Blues per conto del club inglese. C'è di più, a Milano infatti è presente in queste ore proprio Roman Abramovich.

OFFERTE PRONTE - Ramadani ha voluto capire con Pjanic le possibilità di riaprire i tavoli per la sua cessione. Il Barcellona farà due investimenti importanti a centrocampo, desidera Miralem ritenuto perfetto per caratteristiche ma sa bene che la Juventus non ha voglia di cederlo. Pjanic ascolta tutto, ma ha ribadito al suo agente di trovarsi più che bene a Torino. Anche quando Ramadani ha prospettato un nuovo scenario: non è escluso infatti che proprio il Chelsea di Sarri possa fiondarsi su Pjanic nel caso in cui dovesse vendere N'Golo Kanté, nel mirino dello stesso Barcellona che vuole realizzare dei colpi importanti in quel ruolo. Sarri gradirebbe il bosniaco, ma ad oggi non è semplice inserire un altro nome sul tavolo dopo Rugani e Higuain con la Juventus.

L'IDEA DELLA JUVE - La dirigenza della Juve però resta ferma e convinta. Vuole tenere Pjanic a tutti i costi, a meno di offerte clamorose e irrinunciabili. Questa l'idea di Marotta e Paratici che sono pronti anche ad accontentare Pjanic e Ramadani con un contratto importante dai prossimi mesi in avanti, con un rinnovo meritato sul campo. Così la risposta al corteggiamento del Barcellona e all'idea Chelsea, Miralem aspetta novità definitive. Lavori in corso... 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.