90
Michel Platini, ex presidente della Uefa, parla a RTS, promettendo un suo ritorno nel calcio: "Tornerò, non so dove, non so come. Ma non resterò sospeso anche se è una sospensione fatta da dei cretini. "Sono stato vittima di una forma di complotto, sì, certamente, tra le persone della FIFA e gente del Ministero pubblico della Confederazione. C’è stata una cordiale intesa tra loro per espellermi. Non dico che sia un complotto dello Stato svizzero. Infantino? Probabilmente non ha molta voglia che io ritorni". Platini è stato sospeso da 4 anni a seguito di un pagamento di 2 milioni di franchi svizzeri ricevuti dall'ex presidente della FIFA Blatter.