Commenta per primo
C’è chi dice che tutto sommato sia andata bene, e chi invece sostiene che poteva andare meglio. A guardare le quote dei bookmaker l’Italia non può lamentarsi del sorteggio di Zurigo, nel quale ha pescato la Svezia come avversario nello spareggio-qualificazione per i Mondiali del 2018. Andata  a Stoccolma il 10 novembre, ritorno a San Siro il 13: nel doppio confronto gli azzurri sono dati come favoriti sul tabellone Microgame. Il passaggio del turno, quindi il ticket che manda in Russia a giocare il campionato del mondo, vale 1,33, mentre il flop azzurro sale fino a 3 volte la scommessa. Distanze simili nello spareggio tra Croazia e Grecia, con la nazionale di Mario Mandzukic avanti a 1,30 e gli ellenici piazzati a 3,20. Ancora più sbilanciato il pronostico su Nord Irlanda-Svizzera: i britannici sono dati a 1,22, a 3,75 il passaggio dei biancorossi. Numeri alla mano, il confronto più equilibrato è quello tra Danimarca e Irlanda: a 1,65 i danesi, i verdi ai mondiali pagano 2,10.