Finisce 0-0 la seconda semifinale d'andata, dopo Cittadella-Benevento di ieri, dei playoff di Serie B tra Hellas Verona e Pescara
Il Verona fa la partita e sfiora più volte il vantaggio. solo un miracolo di Fiorillo nega nel finale a Tupta la gioia del gol. Gli abruzzesi si rendono pericolosi con Mancuso, che colpisce un palo, ma alla fine il risultato non si sblocca. Tutto quindi rimandato a domenica, quando all'Adriatico le due squadre di affronteranno nella gara di ritorno. Il Pescara, mai sconfitto tra Playoff e Playout di Serie B (6 vittorie e 7 pareggi), avrà a disposizione due risultati su tre: sarà infatti qualificato alla finale sia in caso di vittoria che di pareggio.