169
Paul Pogba e il ritorno alla Juve, arriva un altro indizio. Il centrocampista francese, in vacanza a Tokyo, due giorni fa aveva aperto all’addio al Manchester United: "Si parla molto. Per quanto mi riguarda, sono al Manchester United da tre anni e qui ho fatto bene. Ci sono stati momenti positivi e momenti negativi, come sempre. Quella appena conclusa è stata la mia migliore stagione, penso che per me sia ora di provare una nuova sfida da un'altra parte. Sto pensando a questo". È arrivato nella notte un altro indizio social del Polpo, che sul suo profilo Instagram ha condiviso una storia in cui c’è un tifoso con la sua maglia numero 6 del Manchester United a sinistra e lo stesso supporter con la numero 10 della Juventus. La foto ha fatto impazzire i tifosi bianconeri, che sognano il ritorno di Pogba in vista della prossima stagione. 



Maurizio Sarri ha già approvato con grande entusiasmo il possibile colpo di mercato. L'esperienza al Chelsea ha dato all’allenatore ulteriori sicurezze nella gestione dei campioni: dopo essere riuscito a far entrare nei suoi schemi Hazard, è convinto di riuscirci anche con Pogba (che per lui porta troppo il pallone). Adesso la Juve è pronta a presentare al Manchester United una prima offerta ufficiale dopo l’apertura pubblica del Polpo all’addio. Il Real Madrid è in corsa, ma la Juventus vuole provarci davvero. Al momento, però, il club inglese non ha alcuna intenzione di scendere sotto la richiesta di 120 milioni di euro.