82
Paul Pogba resta nel mirino della Juventus. Il centrocampista francese lascerà il Manchester United a giugno e al di là di quelle che sono le smentite di Paratici resta è un obiettivo bianconero. Come riporta oggi Tuttosport, ci sono solo cinque squadre che possono arrivare al Polpo Paul, di queste la Juve è quella più convinta e gradita al diretto interessato. Tolto il Manchester City, per il quale il ragazzo di ​Lagny-sur-Marne non firmerebbe mai per non mancare di rispetto ai Red Devils, ci sono Paris Saint-Germain, rifiutato a più riprese negli ultimi anni, Bayern Monaco, opzione poco gradita da Pogba perchè considera la Bundesliga un campionato poco attraente, Barcellona, che al momento ha altri obiettivi e Real Madrid, il quale ha già bloccato van de Beek in vista della prossima stagione.

CARTA RAIOLA - Insomma, la Juve è al primo posto nella mente di Pogba, il quale ha rimandato a fine stagione una decisione sul suo futuro. La Juve, che prima di mettere in piede un investimento multimilionario deve lavorare in uscita, aspetta una mossa di Raiola. Sa che porterà via Pogba da Manchester, sa che il suo lavoro di diplomazia sarà necessario per abbassare le richieste di uno United che per il suo cartellino continua a chiedere 150 milioni, nonostante un contratto in scadenza nel 2021. I contatti vanno avanti, l'interesse è reale. La Juve pensa davvero al ritorno di Pogba.