58
Pronto per il Real Madrid, con la voglia di vivere una notte da protagonista. Paul Pogba parla al canale ufficiale della Juventus, del suo infortunio e della notte di Madrid, con la finale di Berlino lontana solo 90 minuti. Queste le parole dell'asso francese al canale Youtube del club bianconero. "Sto bene fisicamente, sono pronto per giocare a Madrid. Sappiamo che al Bernabeu sarà difficile, loro sono abituati a giocare in semifinale, ma noi vogliamo arrivare a Berlino, sarebbe meraviglioso". L'ex giocatore del Manchester United mercoledì sera è prontp per partire titolare.



​CARICA MERENGUE - Intanto Daniel Carvajal, protagonista in negativo nella sfida di andata allo Juventus Stadium carica l'ambiente: "La Juve dovrà affrontare un Bernabeu ribollente: il pubblico ci ha spinto a trovare il pareggio contro il Valencia e mercoledì sarà ancora più clado nello spingerci verso la finale".

CASSANO NON CI CREDE - Antonio Cassano, intervistato da Rai Sport, avvisa la Juve: "Novanta minuti al Bernabeu sono molto lunghi, molto lunghi. La vedo molto molto dura per la Juve, perchè il Real, pur giocando male all'andata, ha fatto un gol e sull'1-1 poteva fare il 2-1. E la Juve ha giocato benissimo. Devono fare una partita perfetta e il Real non perfetta per tentare di passare".