Commenta per primo
Intervenendo alla trasmissione America and Closs su Radio AM1190, l'attaccante del Porto Pablo Osvaldo è tornato sul suo addio al Boca Juniors: "Volevo restare al Boca Juniors, ma sono dovuto andar via per motivi extra-calcistici, ero vittima di una persecuzione mediatica per vicende personali e la cosa mi ha penalizzato non poco. Anche Tevez mi aveva chiesto di rimanere, ma ha capito la mia situazione e ha anche condiviso la mia decisione. Siamo rimasti amici e un giorno mi piacerebbe tornare al Boca anche se in questo momento mi sembra difficile".