Commenta per primo

C'è mezzo miliardo di euro in campo stasera a Lisbona per il 'derby iberico' fra le nazionali di Portogallo e Spagna, secondo il quotidiano portoghese Diario de Noticias. Gli undici giocatori della formazione tipo spagnola valgono 261 milioni di euro, i portoghesi 243, ha calcolato il giornale.

Il valore economico globale dei lusitani è spinto verso l'alto soprattutto dalla quotazione di Cristiano Ronaldo, pagato l'anno scorso dal Real Madrid al Manchester United 94 milioni di euro.

Vengono poi Nani (Manchester U., 35 milioni), Pepe (Real Madrid, 25) e Bosingwa (Chelsea, 20). Fra gli spagnoli il più caro è Xavi (Barcellona, 40 milioni), seguito da Iniesta (Barcellona, 35 milioni), Fernando Torres (Liverpoool, 35), David Villa (Barcellona, 30) e Piquè (Barcellona, 25).