Commenta per primo

La presidente della Roma Rosella Sensi e la società giallorossa sono stati deferiti in seguito alla dichiarazioni rilasciate dalla Sensi in seguito al match Brescia-Roma 2-1, turno infresettimanale di Serie A del 22 settembre. In quell'occasione, Rosella Sensi, dopo la partita, contestò l'arbitraggio di Russo.