Commenta per primo
Vittorio Galigani non è più il direttore generale del Potenza. Ad annunciarlo lo stesso tramite un comunicato stampa: "A causa di gravi motivi inerenti interferenze interne ed esterne alla gestione ed alla violazione della mia privacy - spiega Galigani -, ho deciso di lasciare nella certezza di aver sempre operato, nel corso della stagione, per il bene dei colori rossoblù. Assieme a chi mi è stato accanto e nonostante le gravi e grandi difficoltà che abbiamo dovuto superare ed a una immagine deturpata del Potenza per responsabilità di altri, siamo riusciti a regalare ai tifosi ed alla città intera il mantenimento della categoria professionistica, avvalendoci della preparazione di un pool validissimo guidato dall'avvocato Eduardo Chiacchio. Un particolare ringraziamento va al dottor Donato Arcieri, a Ezio Capuano, ai calciatori che ci sono rimasti fedeli ed a tutti i miei collaboratori che, nei momenti più difficili, mi hanno trasmesso la forza di non abbandonare prima. Un caloroso abbraccio simbolico a tutti i tifosi del 'Leone', con l'auspicio di poterci incontrare di nuovo in un prossimo futuro e poter riprendere con entusiasmo, maggiore serenità e meno tribolazioni il percorso intrapreso in questa stagione".