Commenta per primo

Il pugno rifilato a Mauri durante il derby è costato a De Rossi la convocazione con la Nazionale. Prandelli, infatti, non ha chiamato il centrocampista per l'amichevole con la Francia. "Questa punizione servirà a non ripetere certi errori al Mondiale - spiega il c.t. -. Daniele è troppo tifoso, quando si carica delle responsabilità va fuori giri, deve trovare equilibrio. Ha firmato da poco un contratto importante e sarà capitano a lungo".

Mario Balotelli e' ''preoccupato dall'esclusione di Mancini, che ha esclusivamente motivi tecnici''. Lo ha rivelato Cesare Prandelli, dopo aver parlato con l'attaccante del City nel raduno azzurro. ''Non la prende sottogamba, perche' Mancini vede piu' in forma gli altri. Ma tra due giorni ha gia' un'occasione'', ha aggiunto Prandelli, commentando la copertima di Time dedicata all'azzurro: ''E' un personaggio, ma ricordi che si deve far notare sempre per quello che fa da calciatore''.

Allenare da lontano, restando in tribuna, cosi' come avviene alla Juve per Antonio Conte: nel giorno in cui il tecnico bianconero torna a parlare in chat con i suoi tifosi, Cesare Prandelli ipotizza un futuro diverso per chi dirige una squadra. ''Si', puo' essere il futuro dell'allenatore. Fare due passi indietro - ha detto dal ritiro azzurro il ct della nazionale - Vedi bene la situazione, e non trasmetti le ansie. Certo, servono adatti strumenti di comunicazione con la panchina. Ma puo' essere il futuro''.

FORFAIT DI CRISCITO E OSVALDO: ARRIVA PELUSO
C'è una novità fra i convocati dell'Italia per il test di mercoledì a Parma con la Francia. Domenico Criscito non ha potuto rispondere alla convocazione a causa di un infortunio rimediato con lo Zenit San Pietroburgo e al suo posto il ct Cesare Prandelli ha chiamato Federico Peluso, il difensore dell'Atalanta autore lo scorso 11 settembre della rete del 2-0 su Malta in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali. Osvaldo è stato costretto a lasciare il ritiro della Nazionale a causa di una ricaduta dell'infortunio alla caviglia destra rimediata ieri nel derby contro la Lazio. Dopo essere stato visitato dal responsabile dello staff medico Azzurro Enrico Castellacci, l'attaccante della Roma è tornato a casa. Intanto la squadra ha svolto una seduta di allenamento defaticante a Collecchio davanti a circa 500 persone, con gli azzurri che hanno lavorato divisi tra campo e palestra.